Project Management

Il Project manager (PM) è quella figura professionale che ha il compito di coordinare gli sforzi di progetto al fine di raggiungere gli obiettivi, definiti in modo SMART. Tra i compiti applicativi che deve svolgere un PM si possono individuare cinque gruppi di processo, definiti come un insieme di azioni correlate e di attività svolte per ottenere un determinato prodotto, risultato o servizio: Avvio, Pianificazione, Esecuzione, Monitoraggio/Controllo e Chiusura.

Grazie all’adozione di una organizzazione ed una metodologia propria del project management, si possono individuare una serie di vantaggi riconducibili a tale attività: Efficacia/efficienza, Certezza organizzativa, Minori rischi di errore (e aumento della qualità), Pianificazione di una corretta comunicazione e Riduzione dei costi.

Riferimenti
Bruno Pelagatti
b.pelagatti@mecprogetti.it

Posted in project management.